14 Ottobre 2014

Corruzione: arrestati colonnello della GdF ed imprenditore. Verifiche “soft” per viaggi in business class ed alberghi lussuosi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il colonnello della Gdf, Fabrizio Giaccone, ex comandante della Finanza a Fiumicino, è stato arrestato insieme all’imprenditore farmaceutico Nazario Matacchione con l’accusa di corruzione. L’arresto è stato eseguito dalla Guardia di finanza di Napoli su ordine della procura partenopea, nell’ambito dell’inchiesta coordinata dall’aggiunto Vincenzo Piscitelli, su presunti fenomeni corruttivi nella Gdf partenopea. Si tratta di viaggi in business class e alberghi di lusso anche all’estero pagati, in cambio di verifiche fiscali “addomesticate”.

(21secolo.eu)

(21secolo.eu)

La corruzione che ha coinvolto la Guardia di Finanza di Napoli. Nuove misure cautelari nell’ambito dell’inchiesta della procura di Napoli, coordinata dall’aggiunto Vincenzo Piscitelli, su fenomeni corruttivi nella Guardia di finanza partenopea. Si tratta degli sviluppi dell’indagine che nel giugno scorso portò all’arresto del colonnello Fabio Massimo Mendella per presunte irregolarità nelle verifiche fiscali. E proprio a Mendella è stata notificata in carcere, a Santa Maria Capua Vetere, una nuova ordinanza di custodia cautelare.

L’arresto di giugno del colonnello della Finzanza, Fabio Massimo Mendella, viaggi in business class ed alberghi di lusso. Mendella era stato raggiunto da una misura cautelare l’11 luglio scorso insieme al commercialista Pietro De Riu per essersi fatto dare soldi da imprenditori per evitare verifiche fiscali, ed è accusato anche di rivelazione di segreto di ufficio. Viaggi in business class e alberghi di lusso anche all’estero pagati, in cambio di verifiche fiscali “addomesticate”.

E’ questo  il quadro che emerge dal nuovo filone d’inchiesta dell’indagine. L’ipotesi di reato è di concorso in corruzione: gli episodi contestati agli indagati sono riferiti al periodo in cui Giaccone era a Torre Annunziata e Mendella al Nucleo di Pt di Napoli. In qualche caso nelle farmacie di Matachione sarebbero state assunte persone segnalate dai due ufficiali.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127