EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
27 Settembre 2014

Internet, in arrivo Ello: il social network anti-Facebook che dà il benvenuto alla comunità Lgbt

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Si chiama Ello ed è già stato ribattezzato l’anti-Facebook, punta sull’assenza di pubblicità e si presenta con un manifesto in cui promette di non trattare gli utenti come merce. Il nuovo social network è ancora in fase “beta” e vi si può accedere solo su invito, ma negli ultimi tempi sta vedendo crescere la sua popolarità e diffusione. Al momento per entrare in questa rete occorre conoscere qualcuno che è già dentro, oppure chiedere un invito sul sito del social.

La homepage di "Ello" (ello.co)

La homepage di “Ello” (ello.co)

Stando al fondatore, il creatore di giochi Paul Budnitz, Ello sta ricevendo 4.000 richieste di invito all’ora. “Il tuo social network è di proprietà degli inserzionisti”, esordisce il manifesto di Ello. “Ogni post che condividi, ogni amicizia che stringi, ogni link su cui clicchi viene monitorato, registrato e convertito in dati. Gli inserzionisti acquistano i tuoi dati in modo da poterti mostrare più annunci pubblicitari. Tu sei il prodotto che viene comprato e venduto. Noi crediamo che si sia un modo migliore. Tu non sei un prodotto”.

L’interesse per Ello si sta sviluppando anche nella comunità Lgbt, dopo che recentemente alcune performer drag queen si sono viste sospendere l’account di Facebook per aver usato il loro nome d’arte al posto di quello reale. “Abbiamo sentito parlare del dramma di Facebook negli ultimi giorni. Ello – ha detto Budnitz al sito Daily Dot – dà il benvenuto alla comunità Lgbt, e siamo entusiasti di vedere che tante persone si stanno spostando sul nostro social network”. (ANSA)

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127