9 Luglio 2014

L’Istituto Piepoli per ANSA: il Pd stabile al 41,5%. Forza Italia scende mentre sale il M5S

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ecco i dati del sondaggio che l’Istituto Piepoli ha realizzato per l’ANSA. Mentre è stabile il centrosinistra, dal canto suo il centrodestra continua a perdere punti percentuale. Pd stabile al 41,5%, scende Forza Italia attestandosi al 15% (-0,5), sale al 21,5% il Movimento 5 Stelle (+0.5) trainato dalla forte esposizione mediatica legata allo stop and go sul dialogo con il Pd sulle riforme. Stabili Lega al 6,5%, Fdi-An al 4%, Ncd-Udc al 4% e SeL al 2%.

(ansa.it)

(ansa.it)

Le indicazioni di voto del sondaggio per ANSA dell’Istituto Piepoli. Il centrosinistra conferma il suo 45% mentre il centrodestra subisce una flessione di mezzo punto e si attesta al 30,5%. Se il Pd, però, rimane stabile al 41,5% a perdere continua ad essere Forza Italia, che attestandosi sul 15%, perde lo 0,5%. Il Movimento 5 Stelle, invece, registra un aumento dello 0,5% arrivando al 21,5%. Gli altri partiti minori, invece, dimostrano stabilità: la Lega Nord è al 6,5%, Fratelli d’Italia ed An è fermo al 4%, insieme al Nuovo Centro Destra ed Udc, mentre SeL si ferma solo al 2%.

La metodologia di ricerca. Il sondaggio qui presentato è stato eseguito il 7 Luglio 2014, per ANSA con metodologia C.A.T.I. (Computer Aided Telephone Interviews), su un campione di 500 casi rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127