19 Giugno 2014

Ricchezza, 14 milioni di “paperoni” possiedono 53 trilioni di dollari. In Italia…

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sono stati pubblicati oggi i dati del “World Wealth Report 2014” che stilano la classifica dei paperoni mondiali. Si conferma il Nord America la zona più ricca, seguito dalla zona asiatica del Pacifico. Tra i paesi, invece, guidano Usa, Giappone, Germania e Cina. Mentre in Italia…

(elitemag.it)

(elitemag.it)

I paperoni mondiali. Sono 14 milioni nel mondo e ognuno di loro possiede una fetta di un patrimonio complessivo di 52.620 miliardi di dollari. Alla platea dei “paperoni” si sono aggiunti 1,76 milioni di nuovi ricchi nel 2013, la crescita più sostenuta dal 2000, e il patrimonio totale nelle loro tasche, che non include prime abitazioni, collezioni o altri beni di consumo durevoli, ha registrato in un anno un incremento del 14%. E’ quanto emerge dal “World Wealth Report 2014” di Capgemini e Rbc.

I paesi maggiormente milionari. Il Nord America si conferma il Paese con più milionari (sono 4,33 milioni), ma l’Asia Pacifico segue a ruota (4,32 milioni) e, con un tasso di crescita più sostenuto, segnerà il sorpasso nel 2014. Il 60% di chi ha oltre 1 milione di euro è concentrato tra Usa, Giappone, Germania e Cina. La crescita maggiore nel 2013 è stata in Irlanda (+25%), Emirati Arabi (+24%), Giappone e Grecia (+22%).

Il rapporto tra ricchi e poveri in Italia. In Italia, il 10% più ricco della popolazione detiene il 24,4% del reddito nazionale disponibile, dieci volte superiore a quello detenuto dal 10% più povero, fermo al 2,4% del reddito nazionale. Lo riferisce uno studio Ocse, basato su dati del periodo 2011-2012.

(agi.it)

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127