29 Aprile 2014

Progetto europeo, da acqua e CO2 arriva il primo carburante pulito

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Realizzato dal progetto Solar Jet e finanziato con 2,2 milioni dalla Commissione europea.

(solar-jet.aero)

(solar-jet.aero)

Prodotto in Europa il primo cherosene solare. A realizzarlo sono stati i team di ricerca del progetto europeo Solar-Jet che hanno realizzato il primo carboturbo “solare” del mondo, a partire da acqua e anidride carbonica (CO2). Per la prima volta i ricercatori sono riusciti a realizzare l’intera catena di produzione di cherosene rinnovabile a base di luce concentrata come fonte di energia ad alta temperatura.

Il progetto, sottolinea la Commissione europea, finanziato dalla Commissione con 2,2 milioni di euro, “è ancora in fase sperimentale. Finora si è prodotto un bicchiere di carboturbo in condizioni di laboratorio avvalendosi di luce solare simulata”. I risultati “fanno tuttavia sperare che in futuro sia possibile produrre idrocarburi liquidi a partire da luce solare, acqua e CO2” aggiunge la Commissione europea.

“Questa tecnologia significa – sottolinea Máire Geoghegan-Quinn, Commissaria europea per la ricerca, l’innovazione e la scienza- che un giorno potremmo produrre carburante pulito e in abbondanza per aerei, automobili e altri mezzi di trasporto, contribuendo quindi a incrementare notevolmente la sicurezza dell’energia e a trasformare uno dei principali gas a effetto serra responsabili del riscaldamento globale in una risorsa utile.”

(adnkronos.it)

© Riproduzione riservata

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127