2 gennaio 2014

Luino (VA): “Tres” in scena al Teatro Sociale. Con Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Arrivati al terzo appuntamento della Stagione Teatrale, al Teatro e Cinema Sociale di Luino, andrà in scena “Tres”. Lo spettacolo è previsto per l’8 gennaio alle ore 21.15.

La locandina di "Tres" (marinaalessi.com)

La locandina di “Tres” (marinaalessi.com)

“Sono contento perché gli spettacoli proposti finora (“Il Visitatore” ed “Eva contro Eva”) hanno riscosso un grande successo di pubblico – commenta il Sindaco Andrea Pellicini –. Anche per Tres, il prossimo appuntamento della Stagione Teatrale, auspico il medesimo interesse poiché è una delle commedie di maggior successo di questa stagione invernale”.

La trama di “Tres”. La commedia racconta di tre amiche inseparabili ai tempi del liceo che si ritrovano dopo piu’ di vent’anni, avendo avuto tre vite diverse, con esperienze diverse. Marisa (Anna Galiena) e’ un’affermata conduttrice televisiva. Carlotta (Marina Massironi) ha divorziato da un marito che la tradiva, ha perso molti chili dal liceo e vive sola con il suo gatto. Angela (Amanda Sandrelli) ha da poco perso il marito e fatica a sbarcare il lunario. Le tre hanno però hanno una due cose in comune: non sono piu’ giovanissime e nessuna di loro ha mai avuto un bambino. Dopo una notte folle tra risse, recriminazioni, risate e alcool giungono ad una conclusione: rimanere incinta insieme e dello stesso uomo. Reclutano cosi’ un “prescelto” che, nel loro ricordo, rappresenta e corrisponde all’uomo ideale. Fara’ quindi ingresso nella vicenda anche un uomo, Adalberto (Sergio Muniz), che pero’ nasconde un segreto…

“La storia – spiega la regista Chiara Noschese – si svilupperà con un finale a sorpresa, paradossale, toccando con levità argomenti come la solitudine, l’infedeltà, la prostituzione, la maternità. “Tres” è una macchina comica, un intreccio di situazioni esilaranti e irriverenti, nata dalla prolifica penna di Juan Carlos Rubio, che in Spagna ne ha curato anche la regia”, conclude la regista.

Una commedia di Juan Carlos Rubio, traduzione Isabella Diani. Adattamento di Pino Tierno. Produttore esecutivo Tiziana D´Anella.

Regia di Chiara Noschese. Con Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz.

Per la prenotazione dei biglietti e per avere maggiori informazioni si può andare sul sito internet del Comune di Luino o chiamare l’Ufficio Cultura al numero 0332 543584/83.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127