EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
25 Luglio 2021

Il 25 luglio 1943 la caduta del fascismo e le dimissioni di Mussolini

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La caduta del fascismo, in Italia spesso indicata come 25 luglio 1943 o semplicemente 25 luglio dalla data cui si svolsero i fatti, o anche ordine del giorno Grandi), fu l’avvenimento che diede inizio alla fine del fascismo in Italia.

L’espressione fa riferimento ad una seduta del Gran Consiglio del Fascismo durante la quale venne discusso come argomento presentato dal gerarca Dino Grandi, che prevedeva l’estromissione di Benito Mussolini dal governo del Regno d’Italia.

Il re Vittorio Emanuele III di Savoia ordinò quindi l’arresto di Mussolini provocando la fine del ventennale regime fascista, affidando il governo al maresciallo d’Italia Pietro Badoglio.

Il testo completo e l’originale dell’ordine del giorno Grandi furono pubblicati nel 1965 dalla rivista Epoca, grazie al ritrovamento dei documenti conservati da Nicola De Cesare, segretario personale di Mussolini nel 1943.

Per approfondire cliccare qui.

(Foto © documentistoriafilosofia3.blogspot.com)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127