EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
8 Marzo 2021

Oggi gli 83 anni di Bruno Pizzul, una tra le voci più importanti del calcio italiano

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(biografieonline.itNoto commentatore sportivo, Bruno Pizzul è nato a Udine nel 1938. Formatosi alla scuola di don Rino Coccolin, parroco di Cormons, prova la carriera agonistica nel mondo del calcio e nel 1957 si trasferisce a Catania per giocare nella squadra etnea come centromediano. Tre sono le compagini in cui milita: Udinese, Cremonese e Catania. Un infortunio al ginocchio però gli preclude ogni velleità agonistica.

Entra in Rai superando un concorso istituito nel 1969 da Radio Trieste. Nello stesso anno realizza la sua prima telecronaca, la partita è Juventus-Bologna. Da allora sono più di 2000 le sue telecronache. Dal 1982, dopo i mondiali di calcio, diviene la prima voce della Rai per gli incontri della nazionale e per le partite più importanti.

Il 31 dicembre 1999 presenta, in collegamento da Saxa Rubra, Millennium, una trasmissione di quindici ore per seguire in diretta lo scoccare della mezzanotte in oltre sessanta paesi del mondo. Nel maggio 2000 è il telecronista de La Partita del Cuore per la Pace affiancato da Andrea Mingardi. Dal 10 giugno al 2 luglio 2000 è il telecronista Rai dei principali incontri degli Europei 2000 di calcio.

Il 29 ottobre 2000 è il telecronista dell’incontro Nazionale italiana – Rappresentativa All Star, evento che chiude il Giubileo degli sportivi. Il 18 giugno 2001 è il telecronista de La Partita del Cuore 2001. Da agosto dello stesso anno e per qualche tempo è nel cast di “Quelli che il calcio…” programma della domenica di Rai Due, dove spesso viene preso in giro per la sua passione per il vino, di cui è ottimo intenditore.

Fu sua la telecronaca della prima partita di calcio trasmessa in Italia in diretta sul digitale terrestre (Bologna-Cagliari 1-0). Nell’estate 2007 ha ricommentato per La7 le repliche (in chiaro) delle partite della Nazionale italiana  al  campionato del mondo 2006, poi riproposte (semifinale e finale) anche nel 2010 prima dell’inizio del mondiale in Sud Africa. Per la stessa emittente, nella stagione 2007/2008, ha commentato le principali partite in chiaro della Coppa Italia. Il 2 agosto 2012 è stato telecronista di Hajduk Spalato-Inter valevole per il terzo turno preliminare di UEFA Europa League. Per il commento tecnico, Pizzul ritorna nella trasmissione Quelli che il calcio da gennaio fino a febbraio 2012 dove aveva già lavorato assieme a Massimo Caputi nell’edizione 2001-2002.

Nel 2014 ogni mattina alle 7.30 va in onda con Marco Franzelli su Rai News 24 mentre alle 11 è su RMC con Teo Teocoli. Dal 2015 è di nuovo in Rai tra gli opinionisti de La Domenica Sportiva.

Argomenti:

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127