EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Francia | 30 Agosto 2021

Ciclismo, Elisa Longo Borghini vince in solitaria il Gp Plouay

Un’altra bella prestazione per la 29enne di Ornavasso, sempre all’attacco negli ultimi chilometri di gara. In gruppo anche la cunardese Pollicini

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un attacco, un altro e poi un altro ancora. Quello decisivo. È così che, chilometro dopo chilometro, Elisa Longo Borghini è andata a tagliare in solitaria il traguardo del Gp Plouay disputato oggi, lunedì 30 agosto, in Bretagna.

Una vittoria che ricalca da vicino quella che la 29enne di Ornavasso, che indossa la maglia tricolore di campionessa italiana, ha regalato al pubblico sulle strade dell’alto Varesotto lo scorso marzo, quando ha trionfato al Trofeo Binda, e che va a seguire nell’albo d’oro della competizione in terra francese quella della compagna di squadra Lizzie Deignan.

“È una vittoria per Luca Guercilena. Volevo salutarlo e augurargli buona fortuna per le sue cure”, ha dichiarato Longo Borghini al termine della corsa, rivolgendo un pensiero al team manager della Trek Segafredo che qualche giorno fa ha annunciato di doversi prendere una pausa dal ciclismo per curare un linfoma.

Impegnata nel Gp Plouay anche la cunardese Silvia Pollicini che, dopo aver lavorato per le compagne di squadra della Valcar TS – con Silvia Persico e Ilaria Sanguineti nel gruppo arrivato alle spalle della ciclista ossolana e regolato in volata da Gladys Verhulst e Kristen Faulkner –, ha chiuso la corsa nell’ultimo drappello di atlete giunte al traguardo. (foto Getty Images Sport)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127