EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 29 Marzo 2020

Coronavirus, Luino: “Ancora più attenzione alle regole dopo i nuovi contagi”

Il sindaco Pellicini chiarisce la situazione a livello comunicativo con Prefettura e Ats, e ribadisce la necessità di resistere attenendosi alle normative in vigore

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ha avuto l’effetto desiderato l’appello rivolto ieri dal sindaco di Luino, Andrea Pellicini, alla Prefettura di Varese e all’Ats, al fine di ristabilire il giusto coordinamento tra enti territoriali nella comunicazione dei dati inerenti il coronavirus e il numero di contagi per comune.

Sempre ieri, infatti, il primo cittadino aveva sottolineato l’anomala differenza tra il numero di casi segnalati tramite web da Ats (prima fonte per le amministrazioni) e quelli invece riportati dalla stampa locale.

Ringrazio in primo luogo Prefettura e Ats per aver dato subito seguito alla mia richiesta e aver così aggiornato i dati dei residenti di Luino che sono risultati positivi al Covid-19 – afferma oggi Pellicini -. In base a questi dati, i residenti positivi sono sei. Uno dei loro, però, sebbene residente anagraficamente in Luino, vive in modo stabile in altro comune”.

Il sindaco, chiarita la situazione con i due principali organi di riferimento per Palazzo Serbelloni nella lotta quotidiana al coronavirus, ha poi fornito gli ultimi aggiornamenti sulle condizioni dei luinesi contagiati.

“La prima persona risultata positiva è stata per fortuna già dimessa dall’ospedale e ha potuto fare rientro a casa. Le altre quattro persone sono affidate alle cure dei presidi ospedalieri. L’Ats – ha spiegato ancora Pellicini – ha altresì provveduto a predisporre altre misure di attenzione per la salute pubblica, assegnando alla quarantena i familiari di queste persone“.

Rispettare le regole e la disciplina imposta dai decreti e dalle decisioni governative e regionali, continuerà ad essere il monito per i giorni a seguire, come suggerito anche dall’aumento moderato dei casi (mentre in tutta la provincia di Varese, ad oggi, se ne contano 768).

“Ad ogni aggiornamento che riceveremo sul sito della Prefettura, daremo immediato riscontro alla cittadinanza“, ribadisce in conclusione il sindaco.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127