24 Luglio 2016

“Luinesi all’estero”: Federico Folcia da Singapore gestisce ed è il co-fondatore di Roomorama.com

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Torna ancora, come ogni domenica, “Luinesi all’estero”, la rubrica che periodicamente sta raccontando vite, esperienze e speranze di tutti quei luinesi che hanno deciso di abbandonare l’Italia per cercare un futuro migliore. Come tanti altri concittadini, infatti, sono decine e decine i luinesi che si sono trasferiti all’estero, alcuni anche in Usa o in Australia, con l’intenzione di lavorare oppure spinti dal seguire le proprie passioni. Per la prima volta siamo stati in Singapore a conoscere e trovare Federico Folcia, luinese che sette anni fa ha fondato Roomorama, una piattaforma Business to Business per appartamenti e case in affitto che gestisce immobili in qualsiasi parte nel mondo.

"Luinesi all'estero": Federico Folcia da Singapore gestisce ed è il co-fondatore di Roomorama.com

Quali motivi ti hanno portato a lasciare l’Italia?

Sono andato a Madrid per seguire il programma Erasmus con lintenzione di provare unesperienza allestero e non sono più rientrato. Attualmente vivo a Singapore.

Di cosa ti occupi?

Gestisco Roomorama.com, il sito che ho co-fondato 7 anni fa a New York ora con base a Singapore. Roomorama è una piattaforma Business to Business per appartamenti e case in affitto a breve termine (fino a 90 giorni). La nostra tecnologia permette prevalentemente a costruttori e gestori di immobili ovunque nel mondo di distribuire il proprio inventario a operatori del turismo online e offline. Dal punto di vista della domanda lavoriamo soprattutto con il mercato asiatico.

Come si svolge il tuo lavoro quotidianamente?

Sono spesso in viaggio per meeting o conferenze e lavoro principalmente dal telefono, quando sono in ufficio supervisiono vari aspetti dellattività e interagisco con i miei collaboratori e dipendenti.

Hai avuto esperienze lavorative in Italia? 

Non ho mai lavorato in Italia.

Come ti trovi nel paese in cui vivi? Ti sei integrato nella società?

Vivo a Singapore da più di 4 anni e mi sento a casa, per quanto culturalmente ci siano notevoli differenze con lItalia e lEuropa.

Quali difficoltà hai riscontrato?

Con la premessa che a Singapore mi trovo bene e non cambierei la mia scelta, direi tre difficoltà: la distanza dallEuropa, il clima umido tutto lanno e laspetto sociale delle volte alienante; questultimo è forse condizionato dal fatto che per quanto cosmopolita Singapore rimane una piccola isola con una storia molto recente e uno stile di vita estremamente confortevole; delle volte è difficile relazionarsi con i singaporeani su temi culturali o di interesse generale perchè non hanno prospettiva o interesse. 

In quali altri paesi hai vissuto? Come ti sei trovato lavorativamente parlando? 

Ho vissuto a Madrid, Cardiff, Londra e New York. Mi ritengo molto fortunato di avere lavorato sia a Londra e a New York e avere beneficiato di un sistema strutturato, meritocratico e dinamico.

Ti manca qualcosa dell’Italia? Cosa?

La famiglia, uno scorcio di lago dalla finestra e la vicinanza all’Europa.

E invece, che progetti hai per il futuro?

Mi piacerebbe continuare a lavorare nellambito imprenditoriale tecnologico e possibilmente tornare più spesso o eventualmente fare ritorno in Europa, dove sono le mie radici.

Pensi che un giorno tornerai in Italia?

In passato mi sono sempre smentito riguardo i piani futuri, non escludo quindi un domani di fare ritorno in Italia se si presentassero le condizioni ideali.

Dopo quelle a Marco ZanattaNicholas VecchiettiSilvia CamboniAlice GambatoFabio SaiMatteo Lattuada, Luciano AmadeiAntonio BuccinnàPatrizia DelleaFabiana SalaGiorgia ParodiEmanuele MaranoWilmer TurconiRoberto ZanaldiSerena FortunaMichel AndreettiGiuseppe ScaleseFrancesca SaiIros Barozzi e Rosita Cordasco questa è la ventunesima testimonianza della rubrica “Luinese all’estero”. Nelle prossime settimane continueranno le interviste ad altri luinesi che vivono e lavorano tra Europa, America, Africa, Asia e Australia.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127