20 Dicembre 2015

Luino: “Nel presepe di viale Dante, fatto dai bambini delle scuole delle Motte, ‘decapitato’ Gesù Bambino”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Alcuni cittadini ci hanno segnalato questa mattina che il presepe di viale Dante, creato dai bambini delle scuole elementari delle Motte, frazione di Luino, è stato danneggiato. Ignoti, infatti, hanno “decapitato” la testa di Gesù Bambino. Un atto ignobile, non solo per la comunità, ma soprattutto per i piccoli che, con tanto lavoro e determinazione, avevano addobbato il prato della rotonda tra viale Dante e viale Amendola.

Luino: "Nel presepe di viale Dante, fatto dai bambini delle scuole delle Motte, 'decapitato' Gesù Bambino"

Luino: “Nel presepe di viale Dante, fatto dai bambini delle scuole delle Motte, ‘decapitato’ Gesù Bambino”

Luino: “Nel presepe di viale Dante, fatto dai bambini delle scuole delle Motte, ‘decapitato’ Gesù Bambino”. Grande stupore, questa mattina, da parte di alcuni cittadini luinesi che ci hanno segnalato un brutto fatto di cronaca: non si tratta di nulla di così eclatante, ma è il gesto ignobile ad aver sorpreso una coppia di luinesi che ci ha mandato le foto. Ignoti, nel corso della scorse ore, presumibilmente nella nottata, hanno “decapitato” la “statuita” di Gesù Bambino, nel presepe allestito da parte dei bambini delle scuole elementari delle Motte lungo viale Dante, nel prato della rotonda che incrocia viale Amendola.

I bambini, insieme al vicesindaco Casali e il sindaco Pellicini, avevano inaugurato il presepe lo scorso 4 dicembre, dopo aver lavorato a lungo con le proprie maestre per costruire le figure tradizionali delle festività natalizie.

Il sindaco di Luino, Andrea Pellicini, ha già segnalato l’accaduto ai Carabinieri della stazione guidata dal Capitano, Francesco Spera.

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127