25 Gennaio 2014

Sochi 2014 – Usa: “No alla tuta nazionale fuori dal villaggio olimpico”

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo le grandi polemiche tra Usa e Russia per quanto riguarda da una parte i diritti agli omosessuali, e dall’altra la sicurezza delle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014, ecco un consiglio, degli Usa, ai propri atleti.

"L'Olympic Ice Rink" di Sochi 2014 (zastavki.com)

“L’Olympic Ice Rink” di Sochi 2014 (zastavki.com)

Gli Stati Uniti hanno consigliato ai loro atleti che parteciperanno alle Olimpiadi di Sochi di prestare cautela e di non utilizzare l’abbigliamento sportivo con la bandiera americana al di fuori del villaggio olimpico e degli impianti sportivi. Tenuto conto delle minacce terroristiche, i funzionari del governo Usa hanno riferito che esistono dei piani di emergenza per Sochi, ma senza fornire i dettagli.

L’abbigliamento della squadra degli Stati Uniti, ha detto una portavoce del dipartimento di Stato, potrebbe mettere a rischio la sicurezza degli sportivi fuori dalle aree accreditate. Un avvertimento simile è arrivato anche dal Comitato Olimpico Nazionale Usa, ma questo, ha aggiunto la portavoce Marie Harf, viene presentato anche per altri importanti eventi e manifestazioni internazionali.

“Sochi 2014″: in un video gli jihadisti minacciano Putin con attentati

– Diritti-gay in Usa: ad un atleta su 4 pressioni per nascondere identità sessuale

Sochi 2014: Obama sfida Putin sui diritti agli omosessuali

Vuoi lasciare un commento? | 0

I commenti sono chiusi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127